FORMAZIONE MANAGERIALE


Lean Supply Chain Management

FORMAZIONE A CATALOGO
FORMAZIONE SU MISURA

Lean Supply Chain Management

Il percorso si propone di fornire ai partecipanti un quadro esaustivo delle metodologie più innovative per affrontare in ottica “lean” le scelte di natura strategica, tattica e operativa connesse alla gestione della Supply Chain. Il perimetro d’azione riguarda l’intera filiera distributiva e vale per diversi settori industriali, caratterizzati da grande incertezza del mercato di fornitura e grande variabilità della domanda, laddove ci si pone l’obiettivo di ridurre gli sprechi e massimizzare il servizio al cliente finale.

Il corso sarà improntato all’esperienzialità e coinvolgerà i partecipanti su numerosi business case tratti da contesti reali e con la partecipazione diretta di esperti e testimoni aziendali. Il corso si propone anche come piattaforma di base per lo sviluppo di relazioni fra professionisti coinvolti in attività legata alla distribuzione e gestione della filiera distributiva.

Il percorso Lean SCM è strutturato su 4 moduli base, ciascuno di due giornate, per un totale di 8 giornate di formazione in cui verranno analizzate realtà aziendali di diversi settori industriali, secondo un approccio didattico tipico della LIUC Business School che si avvale di docenti e relatori con profonda esperienza aziendale.

A completamento del percorso sono previsti 2 moduli A e B, acquistabili separatamente, di approfondimento sulla gestione Lean degli articoli su commessa (modulo A) e sulle tematiche di Digital Supply Chain (modulo B).

Calendario

Percorso base:

28-29 marzo 2019
9-10 maggio 2019
1-2 luglio 2019
17-18 ottobre 2019

Moduli A e B:

6-7 giugno 2019
21-22 novembre 2019

DESTINATARI

Direttori Generali, Direttori Supply Chain, Direttori Operations, Direttori Acquisti, Responsabili Supply Chain, Responsabili Logistica.

OBIETTIVI

  • inquadrare degli approcci e dei principi lean atti a fornire una visione generale e completa della realizzazione di un flusso in total flow lungo la filiera distributiva;
  • approfondire delle metodologie legate alla gestione della relazione in ottica collaborativa con i fornitori e con i clienti;
  • analizzare dei flussi logistici interni ed esterni e del magazzino in ottica “lean”;
  • definire le regole distributive con particolare riferimento agli articoli basso vendenti.

PROGRAMMA

I Modulo: Introduzione alla Lean Supply Chain
28 marzo 2019
Walter Coletta, Fabrizio Dallari
  • La teoria e le ragioni della Lean Distribution
  • Le relazioni con i Fornitori
  • Flussi Inbound – Outbound
  • Progettazione del processo logistico Lean
  • Le relazioni con i clienti
29 marzo 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta
  • Stabilità di base
  • Value stream mapping e Design
  • Audit di valutazione
  • Architettura informatica
  • La valutazione dei progetti di lean supply chain
  • Testimonianze aziendali: Alix Partners, Caffitaly, Datlas
II Modulo: Supply Chain collaboration
9 maggio 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta
  • Gestione degli approvvigionamenti
  • Le matrici per la definizione delle strategie con i fornitori (Kraljic, Scacchiere)
  • Analisi del mercato di fornitura (e-Procurement, e-Marketplace)
  • Strategia di servizio
10 maggio 2019
Walter Coletta, Fabrizio Dallari
  • Le metodologie e i modelli di collaborazione con i fornitori e con i clienti (CPFR, CR, Consignment Stock, Vmi, Cmi)
  • Sharing economy
  • L’integrazione e lo studio del comportamento del cliente tramite il web (information sharing, integrazione web edi,cancellazioni web)
  • Testimonianze aziendali:
    Caffitaly, Future Electronics
III Modulo: Lean warehouse e flussi interni
1 luglio 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta
  • Flussi Inbound
  • I contenitori
  • Milk Run di approvvigionamento
  • Il modello Push flow
  • Carrelli elevatori verso Mizusumashi
  • Flusso di sincronizzazione
  • Il modello supermarket
  • Il magazzino Lean
2 luglio 2019
Walter Coletta, Fabrizio Dallari
  • Prodotti stoccati per rotazione e tipologia
  • Messa a flusso del magazzino
  • Allocazione e mappatura e modelli di picking
  • Milk run di consegna
  • Alimentazione delle linee di confezionamento (cicli Kanban & Junjo)
  • Testimonianze aziendali : Caffitaly, Incas Group, Schaeffler
IV Modulo: La gestione Lean degli Slow Mover
17 ottobre 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta
  • Definizione della politica di servizio e delle regole distributive
  • Analisi delle causali di disservizio
  • Distribuzione diretta in filiale dai fornitori e ai clienti dai fornitori
  • Postponement di luogo, di tempo di forma
18 ottobre 2019
Walter Coletta, Fabrizio Dallari
  • Approcci di stock sharing e virtual warehousing
  • Sincronia  Piano Commerciale – Crm
  • Lancio di un Nuovo prodotto
  • Il ciclo di vita e la gestione delle rotazioni
  • Algoritmi di Replenishment per basse rotazioni (Croston, Poisson)
  • Testimonianze aziendali: Future Electronics, Nippart Era
Modulo A: La gestione Lean degli articoli su commessa
6 giugno 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta
  • Il modello di Lean Distribution e Lean Manufacturing
  • Il Lean in ambiente Engineer-to-Order
  • La progettazione del prodotto e del processo: i pilastri lean
  • Strumenti di pianificazione delle commesse
  • Simultaneous engineering
  • Logistics and supplier early involvement
  • Group technology
  • Design for assembling and for manufacturing
  • Postponement di luogo, tempo e forma
7 giugno 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta
  • Stabilità di base
  • Capacità teorica e capacità disponibile (OEE)
  • Teoria dei vincoli
  • Lean Six Sigma
  • Demand Driven Material Requirement Planning
  • La distinta base e la riduzione del tempo di consegna
  • Il concetto di buffer di disaccoppiamento
  • Integrazione con i fornitori di macchinari e impianti
  • Testimonianze aziendali
Modulo B: Lean digital Supply Chain
21 novembre 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta, Luigi Battezzati
  • ERP, DRP e architettura informatica
  • Data Warehousing e Data Mart
  • Workflow management
  • Supply Chain Cloud
  • Fatturazione elettronica
  • Digital Outsourcing
  • Business intelligence and smart predictive analytics planning
22 novembre 2019
Fabrizio Dallari, Walter Coletta, Luigi Battezzati
  • Transport optimization
  • Machine Learning
  • Robotics process applications
  • Interfacce uomo macchina
  • Pick-up and delivery vehicle routing
  • Veicoli automatici
  • Bar code & RFID
  • Simulazione
  • Testimonianze aziendali: Datlas

QUOTA D'ISCRIZIONE

Il costo di ciascun modulo di 2 giornate del percorso è pari a € 980 + IVA

Nel caso di iscrizioni di più partecipanti della stessa azienda, è previsto uno sconto del 10% sulle quote dal secondo partecipante in avanti.

La quota di iscrizione è comprensiva dei coffee break e del lunch.

 

Aziende che hanno partecipato alle precedenti edizioni

AM Instruments, Ambrosiano Group, Artsana, Asso Marmitte, Astelav, Big, Brembo, Bticino, Cobo, Caleffi, Carl Zeiss Vision, Casco, Cati, Ceva Logistics, Coelux, Colussi, Conad, Datwyler, DKC Europe, Elie Sasson, Era, Facet, Faist Componenti, Gardner Denver, Generix Group Italia, Idral, Incas, Industrie Saleri Italo, Kone Industrial, LeroyMerlin, MCA, Marionnaud, Melchioni, Monier, MSC Crociere, Ocap International, Parcol, Roveda, Schaeffler Italia, Spesso Gaskets, Sun, Chemical, TCI Telecomunicazioni Italia, Technai Team, Tenova, Trasfor, United Pets, Whirlpool EMEA, Zucchi, Zambon, Zucchetti Rubinetteria.

DICONO DI NOI

Alessandro Galli

Supply Chain Director, Industrie Saleri Italo
La formazione erogata dalla Business School LIUC, nell'ambito Lean Supply Chain (Management), rappresenta un punto di riferimento di assoluto valore. I miei collaboratori, che hanno partecip...
La formazione erogata dalla Business School LIUC, nell'ambito Lean Supply Chain (Management), rappresenta un punto di riferimento di assoluto valore. I miei collaboratori, che hanno partecipato ai percorsi formativi LIUC, hanno restituito in azienda ottimi risultati.

Nilo Sapia

Supply Chain Manager, Datwyler Sealing Solutions
Ottimamente organizzato. Sarebbe eccellente se si potessero intensificare interventi / le testimonianze ed i business case presentati. Per il resto ringrazio ancora la LIUC per le occasioni ...
Ottimamente organizzato. Sarebbe eccellente se si potessero intensificare interventi / le testimonianze ed i business case presentati. Per il resto ringrazio ancora la LIUC per le occasioni di crescita professionale e per gli spunti di riflessione creati.

COLLABORAZIONI

+39 0331 572111

info@liuc.it

(C) Università Carlo Cattaneo LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128

Scopri maggiori informazioni e dettagli sul nostro corso di formazione manageriale

You have Successfully Subscribed!