FORMAZIONE MANAGERIALE


Business Ethics tra strategia, misurazioni e performance – Dai valori al valore

FORMAZIONE A CATALOGO
FORMAZIONE SU MISURA

Business Ethics tra strategia, misurazioni e performance – Dai valori al valore

Un cambio di paradigma sta modificando profondamente il modo in cui prodotti e servizi sono progettati, “fabbricati”, raccontati e venduti, mentre l’etica e l’economia circolare stanno diventando nuovi modelli di riferimento di numerosissime aziende. Negli ultimi anni inoltre i sistemi di misurazione delle performance aziendali sono stati oggetto di varie e numerose critiche. La tradizionale “lettura” delle performance, in chiave prettamente economica e finanziaria, è stata indicata come una delle principali cause di una serie di problematiche del sistema tale da mettere in discussione l’effettiva utilità di queste metriche. Per le imprese l’obiettivo dinamico della sostenibilità, intesa come una relazione forte che deve spingere le aziende a modificare strategie e comportamenti in ambito economico, sociale e ambientale, porta con sé la necessità di integrare le tradizionali misure economiche con appropriati sistemi di valutazione per pianificare e monitorare le performance sociali e ambientali e valutare il grado di sustainability delle organizzazioni. Un obiettivo di lungo termine che possa tradursi in un’operatività coerente in grado di produrre risultati sostenibili.

Calendario

Modulo I: 24 settembre
Modulo II: 22 ottobre
Modulo III: 18 e 19 novembre
Modulo IV: 17 dicembre

DESTINATARI

Imprenditori e manager di governo che desiderano impostare la strategia aziendale secondo nuovi modelli etici e sostenibili; responsabili di funzione che necessitano di lavorare su nuovi parametri e nuove metriche della gestione operativa; liberi professionisti che guidano aziende in processi di cambiamento, legati alla sostenibilità.

OBIETTIVI

  • Obiettivo modulo I: conoscere nuovi modelli d’impresa e strutturare la propria identità aziendale perché diventi perno della strategia.
  • Obiettivo modulo II: identificare il posizionamento aziendale in relazione alla gestione dei capitali intangibili.
  • Obiettivo modulo III: misurare le performance attraverso una serie di indicatori selezionati e in linea con l’identità e gli obiettivi aziendali.
  • Obiettivo modulo IV: rendicontare le performance dell’azienda secondo standard riconosciuti ed inclusivi di tutti i capitali.

PROGRAMMA

Modulo I: L'identità come perno della strategia aziendale
24 settembre 2020
Massimo Folador

La prima giornata formativa sarà dedicata all’importanza e alla costruzione dell’identità e dei suoi capisaldi (Visione, Missione e Valori) nella strategia aziendale:

  • la complessità economico e sociale come fattore esogeno
  • il tramonto dei modelli economici classici
  • nuovi modelli economici per nuove strategie
  • l’identità come fattore distintivo e strategico
  • come costruire assieme l’identità: Visione, Missione e Valori
  • il codice etico e i suoi strumenti di supporto
Modulo II: Dall'identità al piano strategico di sostenibilità
22 ottobre 2020
Marco Brusati

La seconda giornata formativa si concentrerà sullo sviluppo di una visione strategica, sistemica e misurabile delle politiche e delle attività di sostenibilità. Questa giornata si affaccerà sul panorama degli strumenti che supportano le aziende nella comprensione del proprio grado di sostenibilità e nel loro orientamento strategico:

  • il bene comune e i capitali intangibili
  • le questioni emergenti a livello globale: i mega-trend e le implicazioni sul mondo imprenditoriale
  • la sostenibilità ed i suoi fattori di spinta: agende internazionali, le scelte dei consumatori, la filiera, il mondo finanziario
  • gli strumenti per misurare, rendicontare e organizzare la sostenibilità in azienda
  • il check-up di sostenibilità: analisi del posizionamento aziendale in riferimento alla sostenibilità e coerenza con la visione
  • le connessoni tra visione, posizionamento e strategia: le variabili che contano
Modulo III: Misurare le performance per dare attuazione alla strategia
18 novembre 2020
Alberto Bubbio

La terza giornata porterà allo sviluppo di una misurazione delle performance coerente con la strategia elaborata. Attraverso modelli di gestione che si ispirano alla Business Ethics e che richiedono nuovi indicatori di performance, diversi da quelli economico-finanziario:

  • il ruolo delle misurazioni nella gestione d’impresa
  • le miserie delle metriche «tradizionali»: oltre il Bilancio di esercizio
  • i nuovi strumenti per superare i limiti delle misurazioni tradizionali
  • la misurazione degli Asset Intangibili: un problema Internazionale
  • la Balanced Scorecard: gli aspetti qualificanti
  • l’elaborazione della «Mappa Strategica»: un nuovo strumento oggi indispensabile
  • la Sustanaible Balanced Scorecard: elogio delle diversità
19 novembre 2020
Alberto Bubbio
  • le diverse impostazioni della Dichiarazione Non Finanziaria (DNF)
  • la «Mappa di materialità»: come premessa a qualsiasi DNF
  • l’intellectual Capital: un ulteriore passo verso la centralità delle persone
  • l’Integreted Report: la grande illusione?
  • un «Quadro di Controllo strategico»: vecchi e nuovi indicatori
  • i Key Performence Indicator (K.P.I.) e l’importanza della loro selezione
  • la condivisione in azienda degli indicatori strategici
Modulo IV: Gli strumenti di rendicontazione
17 dicembre 2020
Pierdavide Montonati

La quinta ed ultima giornata svilupperà la rendicontazione e la predisposizione di un documento di reportistica in grado di verificare in maniera costante l’allineamento dell’azienda in termini di valori, strategia, attività e perfomance. Gestire con efficacia ed efficienza i capitali tangibili ed intangibili:

  • gli strumenti di reportistica, tra passato ed evoluzioni future
  • perché gli standard internazionali sono utili in fase di rendicontazione e quali framework utilizzare
  • i principi di rendicontazione: inclusività e materialità, trasparenza e comparabilità, completezza e sintesi
  • il percorso di rendicontazione: dalla creazione del processo alla realizzazione del documento
  • la comunicazione: a chi e come?

QUOTA D'ISCRIZIONE

Il costo del percorso delle 5 giornate è di € 1.950 + IVA

Sconti

Per le iscrizioni anticipate sarà previsto uno sconto del 10% se perfezionate (con pagamento avvenuto) entro 31 Luglio 2020.

Nel caso di iscrizioni di più partecipanti della stessa azienda, è previsto uno sconto del 10% sulle quote dal secondo partecipante in avanti.

Le scontistiche previste sono cumulabili fino ad un massimo del 20%.

La quota d’iscrizione comprende coffee break.

È possibile iscriversi ai singoli moduli, costo a giornata:

  • moduli I-II-IV:  € 500 + IVA
  • modulo III:  € 1.000 + IVA

+39 0331 572111

(C) Università Carlo Cattaneo LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128