Budget di emergenza e cost management

Smart reaction toolkit

LE PROBLEMATICHE DA AFFRONTARE

Per preparare il ritorno a quella che sarà la «nuova normalità» è cruciale da subito focalizzare l’attenzione sulle dimensioni economiche che sono state fortemente impattate in questi mesi. In particolare è necessario:

  1. elaborare un Budget di «emergenza», con l’obiettivo di definire i risultati desiderati e le azioni che, nell’immediato prossimo futuro, si ritengono più opportune da attuare per conseguirli
  2. definire la «meta» che si desidera raggiungere: continuare a crescere, riuscire a mantenere o contenere le perdite. Per ognuna di queste tre possibili mete alternative, vi sono una pluralità di azioni che possono essere intraprese
  3. manovrare con particolare attenzione i costi. Alcuni dei costi di un’impresa sono più facilmente «contenibili» di altri e su questi è necessario agire nelle situazioni di «emergenza». Ma attenzione: alcuni costi comprimibili sono strategici perché sono sostenuti per attività/processi che creno valore per il cliente. Agire per «contenere» questi costi può essere apparentemente vincente nel breve periodo, ma fortemente penalizzante nel medio-lungo termine.

UNA SOLUZIONE OPERATIVA

Per affrontare tutte queste problematiche, LIUC Business School ha sviluppato uno specifico TOOLKIT che prevede:

  • la costituzione di un team dedicato, formato da docenti e professionisti senior che hanno maturato una pluriennale esperienza in progetti di advisory
  • l’affiancamento ai decisori aziendali per aiutarli nel difficile compito di identificare le migliori soluzioni possibili rispetto ai vincoli esterni e alle criticità interne
  • lo sviluppo di un approccio estremamente operativo e pragmatico, perché il fattore velocità è più che mai fondamentale
  • l’adozione di una metodologia di lavoro flessibile per svolgere le attività sia in remoto che in presenza in funzione delle prescrizioni in vigore

ATTIVITÀ E OUTPUT PREVISTI

  • Analisi della situazione AS-IS attraverso la raccolta e la condivisione di dati e informazioni rilevanti
  • Validazione del data set, eventuale integrazione e sua elaborazione mediante metodologie e strumenti software appositamente sviluppati
  • Identificazione di una serie di proposte alternative corredate da condizioni di fattibilità tecnica e sostenibilità economica
  • Discussione con i vertici aziendali per una corretta valutazione dei trade-off costo/tempo delle opzioni alternative
  • Decisione finale e sviluppo di un action plan con cui l’azienda può procedere alla implementazione della soluzione identificata

TEMPI E COSTI PER L’ATTIVAZIONE

  • La durata del toolkit è 4-6 settimane a partire dalla disponibilità dei dati forniti dall’impresa
  • Il costo è di Euro 9.500 + IVA
  • Nel caso in cui sia di interesse per l’azienda attivare più toolkit, si procederà a definire un’offerta personalizzata

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Inviare una mail a Alberto Bubbio ([email protected]) o Dario Gulino ([email protected]) per fissare un primo web meeting.

Scarica la brochure

+39 0331 572111

(C) Università Carlo Cattaneo LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128